Dal 15 Ottobre al 15 Marzo siamo aperti su appuntamento per tutti voi

Certificazione biologica - Reg.(CE) 834/2007 - operatore controllato n. EW87 - Organismo di controllo autorizzato da MIPAAF IT-BIO-009


LE ACQUE AROMATICHE

Le informazioni fornite su questo sito sono a puro scopo informativo e non sono intese come sostitutive di un parere di un medico o di un altro professionista sanitario, o di qualsiasi informazione contenuta in qualsiasi etichetta di prodotto o confezione. Le informazioni su questo sito non vanno usate a scopo di diagnosi o cura di nessun problema di salute, né per prescrivere medicinali o altre cure

Argomenti correlati : Buone pratiche di conservazione degli oli essenziali - caratteristiche degli oli essenziali - Le acque aromatiche - Metodi di estrazione degli oli essenziali - Oli essenziali biologici - Oli essenziali e funzionalità astrologiche - Oli essenziali e note olfattive - Olio essenziale di eucalipto - olio essenziale di lavanda - olio essenziale di limone - olio essenziale di rosmarino - olio essenziale di salvia - olio essenziale di timo - Pratica operativa nella estrazione degli oli essenziali - Purificazione e rettifica degli oli essenziali - Rendimento nella estrazione degli oli essenziali - Utilizzo degli oli essenziali

Quanto segue fa parte della trascrizione parziale di alcuni incontri di carattere pratico operativo per spiegare la distillazione degli oli essenziali in ambito amatoriale e la possibilità per tutti di autoprodursi un ottimo olio essenziale con la tecnica dell'estrazione "in corrente di vapore"

L'Acqua Aromatica è, in molti casi, preferita nella preparazione di cosmetici rispetto a quella demineralizzata.

Come si ottiene

L'Acqua Aromatica (distillata o coobata) è l'acqua del processo di distillazione dell'Olio Essenziale che non viene reimmessa nella caldaia. Questa operazione comporta una resa inferiore di Olio Essenziale ma la differenza è trascurabile. In alcuni casi poi (fiori di tiglio, foglie di Hamamelide) la quantità di Olio Essenziale è così bassa da non venire neanche separata dall’acqua aromatica. Si potrebbero distillare partite di fiori differenti con la stessa acqua, per arricchirla di essenza (coobazione), ma di solito non si fa perché una buona quantità di Olio Essenziale è già presente al primo passaggio. Fa eccezione il Lauroceraso che contiene acido cianidrico e ad ogni passaggio successivo aumenta la sua concentrazione nell'acqua. L'acqua di Lauroceraso deve contenere l'1% di acido cianidrico.

Come si presenta

Le acque aromatiche si presentano di solito incolori e limpide, eccetto quella di cannella che si presenta lattescente. Esse conservano l'odore della pianta. Alcune, appena preparate, hanno odore poco gradevole e sapore bruciante, dovuti alla cottura dell'acqua tuttavia dopo uno o due mesi dalla preparazione sia il sapore che l'odore diventano gradevoli, per cui si usano dopo questo periodo di "maturazione".

Come si conserva

L'Acqua Aromatica appena prodotta sviluppa, in breve tempo, muffa e batteri che non la rende adatta all’uso. Per ovviare al problema occorre aggiungere dei conservanti (antimuffa, antibatterici ed antiossidanti) o semplicemente una certa quantità di alcool etilico, in modo da avere una soluzione finale di circa 15%V alcoolici. Una volta preparata la si deve conservare in luoghi freschi ed oscuri, in recipienti scuri dotati di tappi a chiusura ermetica.

Argomenti correlati : Buone pratiche di conservazione degli oli essenziali - caratteristiche degli oli essenziali - Le acque aromatiche - Metodi di estrazione degli oli essenziali - Oli essenziali biologici - Oli essenziali e funzionalità astrologiche - Oli essenziali e note olfattive - Olio essenziale di eucalipto - olio essenziale di lavanda - olio essenziale di limone - olio essenziale di rosmarino - olio essenziale di salvia - olio essenziale di timo - Pratica operativa nella estrazione degli oli essenziali - Purificazione e rettifica degli oli essenziali - Rendimento nella estrazione degli oli essenziali - Utilizzo degli oli essenziali

ESVEAL© DI AZ. AGRICOLA SOLELUNA CONTRADA CEOLA 19 BARDOLINO (Lago di Garda) ITALY.
Telefono +39 347 5303133
Telefono1 +39 370 7241618
E Mail info@esveal.it
CONDIZIONI DI VENDITA
Lavora con noi. Entra anche tu nel mondo ESVEAL©. ESVEAL© di Az. Agr. Soleluna. Autorizzazione Ministero della salute 2010/DIET.OFF.725 cod.49533 ESVEAL© Copyright 2016©Tutti i diritti riservati
Privacy Policy