Thumbnail Image 1

Argomenti correlati : Buone pratiche di conservazione degli oli essenziali - caratteristiche degli oli essenziali - Le acque aromatiche - Metodi di estrazione degli oli essenziali - Oli essenziali biologici - Oli essenziali e funzionalità astrologiche - Oli essenziali e note olfattive - Olio essenziale di eucalipto - olio essenziale di lavanda - olio essenziale di limone - olio essenziale di rosmarino - olio essenziale di salvia - olio essenziale di timo - Pratica operativa nella estrazione degli oli essenziali - Purificazione e rettifica degli oli essenziali - Rendimento nella estrazione degli oli essenziali - Utilizzo degli oli essenziali

SALVIA

Nome Botanico: (Salvia Officinalis)
Nota olfattiva: Note di cuore. [Durano più a lungo dei profumi di Testa e vanno diretti al cuore. Morbidi, emozionali, stimolanti, armonizzanti, calmanti si sviluppano lentamente per evaporare in circa tre ore. Si tratta di profumi, ricavati da fiori ed erbe floreali, che seducono naso e cuore. Hanno frequenza ampia, leggera che porta verso il cuore.]
L’olio essenziale di Salvia si estrae: dalle foglie.
Modalità di estrazione: Per corrente di vapore
Area di Origine: mediterraneo
In chiave astrologica la Funzionalità primaria è: Giove, successivamente Venere
Curiosità: Salvia dal latino salus etimologicamente rimanda alla salute e per la sua virtù medicamentosa è da sempre collegata al simbolo di longevità. I medici medievali della scuola salernitana la definivano "salvatrix" per le sue rinomate qualità terapeutiche. Sia gli egizi prima e successivamente i mastri birrai del medioevo la utilizzavano come ingrediente nella preparazione della birra. Secondo la mitologia Greca è stato l'eroe cadmo a scoprire le proprietà medicinali di questa pianta aromatica. Ogni anno in suo onore le foglie della salvia erano donate durante una cerimonia religiosa.
Descrizione: Contiene una sostanza ad azione ormonosimile, utile nelle disfunzioni dell'apparato ginecologico. Eserciterà un benefico influsso in casi di nervosismo, lunaticità, stress in particolare legati alla sfera riproduttiva quali sterilità da stress, disturbi dell'umore in fase premestruale e menopausa. Assunto per via orale (p.e. due o tre gocce in mezzo cucchiaino di miele) è depurativo. Ha proprietà disintossicanti su fegato e reni. Utile anche per trattare febbri intermittenti causate da infezioni intestinali,intossicazioni e diarrea. Diffuso (p.e. qualche goccia nel vaporizzatore o simile) interviene sia sulla secrezione eccessiva di sudore nelle mani, ascelle, piedi, chiamata iperidrosi; sia come antibatterico sui microrganismi che producono i cattivi odori, per cui risulta estremamente efficace nelle risoluzioni delle problematiche legate alla sudorazione. Frizionato (p.e. diluito in olio di mandorla dolce) è cicatrizzante sulla pelle. Ha azione antinfiammatoria, antimicrobica e ripara il tessuto cutaneo. È indicato in caso di afte, dermatiti, piaghe, punture d’insetto, ulcere della pelle, acne, infezioni fungine come micosi e candidosi. Inalato (p.e. suffumigi, fumenti) è rilassante, induce calma e serenità in presenza di stress, nervosismo, angoscia, paure, paranoie. Ottimo ausilio per superare crisi di mezza età e menopausa. Agisce a livello emozionale, infonde coraggio per realizzare progetti o sostenere gli esami. Massaggiato (p.e. diluito in olio di mandorla dolce) sul corpo è equilibrante del sistema ormonale femminile, influisce beneficamente su ristagni linfatici, cellulite, sindrome premestruale, vampate della menopausa, dolori mestruali, amenorrea o mestruazioni abbondanti. Espettorante viene utilizzato nel trattamento delle bronchiti croniche dell'asma, e tosse provocata da influenza.

Le informazioni fornite su questo sito sono a puro scopo informativo e non sono intese come sostitutive di un parere di un medico o di un altro professionista sanitario, o di qualsiasi informazione contenuta in qualsiasi etichetta di prodotto o confezione. Le informazioni su questo sito non vanno usate a scopo di diagnosi o cura di nessun problema di salute, né per prescrivere medicinali o altre cure

Argomenti correlati : Buone pratiche di conservazione degli oli essenziali - caratteristiche degli oli essenziali - Le acque aromatiche - Metodi di estrazione degli oli essenziali - Oli essenziali biologici - Oli essenziali e funzionalità astrologiche - Oli essenziali e note olfattive - Olio essenziale di eucalipto - olio essenziale di lavanda - olio essenziale di limone - olio essenziale di rosmarino - olio essenziale di salvia - olio essenziale di timo - Pratica operativa nella estrazione degli oli essenziali - Purificazione e rettifica degli oli essenziali - Rendimento nella estrazione degli oli essenziali - Utilizzo degli oli essenziali

Bibliographie
Bruneton J. Pharmacognosie phytochimie plantes medicinales. Ed. Lavoisier, Paris, 1993
Cura delle malattie con le essenze delle piante, Jean Valnet, Giunti editore
Fitoterapia. Impiego razionale delle droghe vegetali, Francesco Capasso, Giuliano Grandolini, Angelo A. Izzo, Springer Verlag, 2006
Flora D'Italia, vol 1, 2, 3, Pignatti, Ed Agricole 
Il serto di iside vol 1 e 2 kemi Milano 1986
Il volo dei sette ibis, A. Gentili Kemi, Milano
Le piante medicinali per la cura delle malattie Vol. 1, 2, 3, Pelikan W. 
L'uomo la fitoterapia la gemmoterapia, Tecniche Nuove, Milano, 1997 
Manuale di fitoterapia, Chiereghin Piergiorgio, Edagricola Bologna 2002 
Terapie Naturali e erbe Federico Ceratti Vignate 1980 - 1990
Guarire con le essenze ed i profumi. Guida completa all’aromaterapia. Valerie Ann Worwood
ESVEAL© DI AZ. AGRICOLA SOLELUNA CONTRADA CEOLA 19 BARDOLINO (VR) ITALY.
Telefono +39 045 7210065
Telefono1 +39 370 7241618
E Mail info@esveal.it
CONDIZIONI DI VENDITA
Lavora con noi. Entra anche tu nel mondo ESVEAL©. ESVEAL© di Az. Agr. Soleluna. Autorizzazione Ministero della salute 2010/DIET.OFF.725 cod.49533 ESVEAL© Copyright 2016©Tutti i diritti riservati
Privacy Policy