Thumbnail Image 1

Argomenti correlati : Buone pratiche di conservazione degli oli essenziali - caratteristiche degli oli essenziali - Le acque aromatiche - Metodi di estrazione degli oli essenziali - Oli essenziali biologici - Oli essenziali e funzionalità astrologiche - Oli essenziali e note olfattive - Olio essenziale di eucalipto - olio essenziale di lavanda - olio essenziale di limone - olio essenziale di rosmarino - olio essenziale di salvia - olio essenziale di timo - Pratica operativa nella estrazione degli oli essenziali - Purificazione e rettifica degli oli essenziali - Rendimento nella estrazione degli oli essenziali - Utilizzo degli oli essenziali

LIMONE

Nome Botanico:(Citrus Limonum)
Nota olfattiva: Note di testa. [Sono i profumi del primo impatto, della prima impressione. Volatili, rinfrescanti, stimolanti con una leggera fragranza che evapora in circa due ore. Intensi all’inizio si affievoliscono col trascorrere del tempo. Ad alta e sottile vibrazione hanno effetto calmante.]
L’olio essenziale di Limone si estrae: dalle scorze del frutto.
Modalità di estrazione: Per spremitura della scorza
Area di Origine: mediterraneo
In chiave astrologica la Funzionalità primaria è: Marte successivamente mercurio
Curiosità: Per onorare il matrimonio tra Giove e Minerva la Dea Geo (Terra) produsse degli alberi dai frutti d’oro come emblema di amore e fecondità. A custodire i preziosi alberi chiamò le ninfe Esperidi. Esperidi è oggi sinonimo di Oli Essenziali di agrumi come il Limone.
Descrizione: Nel passato, nei lunghi viaggi per mare l’uso di limoni freschi salvavano dal contrarre lo scorbuto. Oggi l'olio essenziale di limone ha lo stesso grado di utilità come purificatore dell'acqua. Antisettico e antibatterico. Svolge un'azione tonica sul sistema linfatico e un'azione stimolante sul sistema digestivo. Assisterà nel dimagrimento, aiuterà a disperdere la cellulite e a tenere a bada le rughe. E’ indispensabile come agente che conferisce profumo e sapore. L’olio essenziale di limone migliora l’assimilazione del ferro presente naturalmente negli alimenti. Ha poteri fortemente stimolanti, potenzia le capacità di rendimento, aumenta la concentrazione, rinforza l'attenzione. Risveglia le energie vitali, dona sicurezza e fiducia in stessi. Assunto per via orale (p.e. due o tre gocce in un cucchiaino di miele) è antisettico. Eccellente antibiotico, molto utile fin dalla prima comparsa dei sintomi influenzali, tipo febbre, raffreddore, tosse e mal di gola. Le proprietà antibiotiche ed emostatiche si rivelano utili in caso di ferite infette, infezioni dei tessuti, stomatiti, herpes labiale, gengive infiammate o che sanguinano. Tonificante del sistema circolatorio: stimola la circolazione linfatica e venosa, rafforza i vasi sanguigni e fluidifica il sangue. Ottimo contro i disturbi dovuti a cattiva circolazione come gambe pesanti, edemi, cellulite, vene varicose e fragilità capillare e geloni. E’ depurativo. Aiuta in caso di insufficienza epatica e pressione alta. Disintossica dalle tossine in eccesso, stimola funzionalità di fegato e pancreas e favorendo la digestione. Frizionato (p.e. diluito in olio di mandorla dolce) promuove la formazione di nuove cellule dell'epidermide, combatte i processi d’invecchiamento cellulare, favorendo, al contempo, la cicatrizzazione. E’ indicato alle pelli che presentano macchie solari o di vecchiaia, rughe e smagliature. Inoltre è un ottimo rinforzante per le unghie deboli o sottili. Inalato (p.e. suffumigi, fumenti) è calmante, sulla psiche e sul sistema nervoso, aiuta nei disturbi d’ansia, nel nervosismo che provoca mal di testa o insonnia. Sostiene e infonde coraggio e determinazione.

Le informazioni fornite su questo sito sono a puro scopo informativo e non sono intese come sostitutive di un parere di un medico o di un altro professionista sanitario, o di qualsiasi informazione contenuta in qualsiasi etichetta di prodotto o confezione. Le informazioni su questo sito non vanno usate a scopo di diagnosi o cura di nessun problema di salute, né per prescrivere medicinali o altre cure

Argomenti correlati : Buone pratiche di conservazione degli oli essenziali - caratteristiche degli oli essenziali - Le acque aromatiche - Metodi di estrazione degli oli essenziali - Oli essenziali biologici - Oli essenziali e funzionalità astrologiche - Oli essenziali e note olfattive - Olio essenziale di eucalipto - olio essenziale di lavanda - olio essenziale di limone - olio essenziale di rosmarino - olio essenziale di salvia - olio essenziale di timo - Pratica operativa nella estrazione degli oli essenziali - Purificazione e rettifica degli oli essenziali - Rendimento nella estrazione degli oli essenziali - Utilizzo degli oli essenziali

Bibliographie
Bruneton J. Pharmacognosie phytochimie plantes medicinales. Ed. Lavoisier, Paris, 1993
Cura delle malattie con le essenze delle piante, Jean Valnet, Giunti editore
Fitoterapia. Impiego razionale delle droghe vegetali, Francesco Capasso, Giuliano Grandolini, Angelo A. Izzo, Springer Verlag, 2006
Flora D'Italia, vol 1, 2, 3, Pignatti, Ed Agricole 
Il serto di iside vol 1 e 2 kemi Milano 1986
Il volo dei sette ibis, A. Gentili Kemi, Milano
Le piante medicinali per la cura delle malattie Vol. 1, 2, 3, Pelikan W. 
L'uomo la fitoterapia la gemmoterapia, Tecniche Nuove, Milano, 1997 
Manuale di fitoterapia, Chiereghin Piergiorgio, Edagricola Bologna 2002 
Terapie Naturali e erbe Federico Ceratti Vignate 1980 - 1990
Guarire con le essenze ed i profumi. Guida completa all’aromaterapia. Valerie Ann Worwood
ESVEAL© DI AZ. AGRICOLA SOLELUNA CONTRADA CEOLA 19 BARDOLINO (VR) ITALY.
Telefono +39 045 7210065
Telefono1 +39 370 7241618
E Mail info@esveal.it
CONDIZIONI DI VENDITA
Lavora con noi. Entra anche tu nel mondo ESVEAL©. ESVEAL© di Az. Agr. Soleluna. Autorizzazione Ministero della salute 2010/DIET.OFF.725 cod.49533 ESVEAL© Copyright 2016©Tutti i diritti riservati
Privacy Policy